Hit del momento
Stressed out

Stressed out

Dopo aver debuttato alla posizione #1 della Soundscan 200 di Billboard, l’album dei Twenty One Pilots “Blurryface”, dopo 32 settimane, raggiunge nuovamente la vetta della classifica alla posizione #3! Meglio di loro, solo Adele e Justin Bieber.

Negli USA, il nuovo singolo “Stressed out” sta scalando velocemente non solo le classifiche radio ma anche quella di vendita, raggiungendo la posizione #4, anche in questo caso preceduto solo da Adele e da due brani di Justin Bieber. Nel mondo il brano ha superato 75.000.000 di streaming e il video ha quasi raggiunto 46.000.000 di visualizzazioni.

I Twenty One Pilots si formano nel 2009 a Columbus (Ohio) e, in poco tempo, la band formata oggi dal cantante, tastierista e chitarrista Tyler Joseph e dal batterista Josh Dun si afferma negli USA come uno dei gruppi indie-pop-rock-rap più interessanti e di successo degli ultimi anni.

Il 15 maggio 2015 esce il nuovo e attesissimo album dal titolo “Blurryface” per il quale la band ha deciso di non affidarsi a un unico produttore, ma a diversi professionisti a seconda delle esigenze specifiche del singolo brano.

Il primo singolo “Tear in my heart” ha superato 21.000.000 di streaming e il video i 25 milioni di visualizzazioni.

Usiamo i cookie per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti l'impiego di cookie in accordo con la nostra cookie policy. Info

Per permettere al sito di riconoscere i propri utenti, vengono utilizzati appositi cookie. I cookie sono piccole porzioni di dati che permettono di confrontare i visitatori nuovi e di capire come gli utenti navigano nel sito. Vengono utilizzati i dati raccolti grazie ai cookie per rendere più efficiente la navigazione. I cookie non registrano alcuna informazione personale degli utenti e gli eventuali dati identificabili non vengono memorizzati. L'utente può configurare in qualsiasi momento il proprio browser in modo che rifiuti i cookies o segnali l'eventuale invio di un cookie. A tal fine, ciascun utente può trovare le informazioni necessarie a disabilitare i cookies nelle funzioni del proprio browser. La disattivazione in alcuni siti web della funzione cookies può impedire in alcuni casi il funzionamento corretto della stessa pagina web. Le tipologie di cookies esistenti ad oggi sono: Cookie indispensabili. Questi cookie sono essenziali al fine di consentire di navigare nel sito ed utilizzare le sue caratteristiche, come ad esempio accedere alle varie aree protette del sito. Senza questi cookie alcuni servizi non potrebbero essere fruibili. Performance cookie. Questi cookie non raccolgono informazioni che identificano un visitatore. La loro funzione è di raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito web ed eventuali problemi riscontrati, come ad esempio, messaggi di errore da pagine web. Tutte le informazioni raccolte tramite cookie sono aggregate e quindi anonime. Vengono utilizzati per migliorare il funzionamento del sito web. Visitando il sito di Radio 103 l'utente accetta tacitamente che tali cookie vengano installati sul proprio dispositivo. Cookie di funzionalità. I cookie consentono al sito di ricordare le scelte fatte dall'utente (come il nome, la lingua o la regione di interesse), mantengono attive le sessioni di navigazione e forniscono funzionalità avanzate. Questi cookie offrono la possibilità di ricordare le modifiche apportate alla dimensione del testo, font ed altre parti di pagine web personalizzabili. Essi possono anche essere utilizzati per fornire servizi richiesti. Le informazioni raccolte da questi tipi di cookie possono essere rese anonime e non in grado di monitorare la vostra attività di navigazione su altri siti web. Cookies analitici. Radio 103 utilizza cookies di prima parte delle piattaforme Google Analytics per raccogliere informazioni statistiche aggregate sull'utilizzo del Sito da parte degli utenti (numero di visitatori, pagine visitate, tempo di permanenza sul sito ecc...). Cookies sociali. Radio 103 utilizza sul Sito cookies di terze parti per permettere agli utenti di connettersi al proprio account social e di condividere contenuti del sito attravero i social network (Facebook, Twitter).

Chiudi